Alla scoperta delle Domus Romane

Roma è una città che deve molta della sua bellezza, prestigio e notorietà a ciò che è stata e ha rappresentato nella storia della civiltà occidentale. In questo senso anche le Domus Romane, le abitazioni tipiche dei romani, rappresentano un tesoro prezioso da scoprire della città. Così come per gli acquedotti romani, le strade della città e le mura romane, anche le case sono una testimonianza importantissima di quella che era la vita ordinaria nella città eterna.

Dagli scavi alla visita multimediale

All’interno di Palazzo Valentini, costruito dal nipote di Papa Pio V e sede a partire dal 1873 della Provincia di Roma, durante diversi scavi effettuati nel sottosuolo, sono stati rinvenuti i resti di un’antica domus romana. Questo tesoro è oggi visitabile con una serie di tour guidati all’interno della costruzione, per scoprire la bellezza nascosta di com’era la Roma antica.

Come si legge nella pagina dedicata del sito ufficiale di Palazzo Valentini: “Il progetto di riqualificazione, ricerca e musealizzazione, interamente curato da storici dell’arte, archeologi e architetti, tutti in forze all’Amministrazione Provinciale, ha dato risultati di eccezionale rilevanza perché le scoperte hanno consentito di ricostruire un importante tassello della topografia antica, medioevale e moderna della città.

La visita guidata alle Domus Romane di Palazzo Valentini, della durata di un’ora e trenta circa, danno la possibilità di scoprire “mosaici, pareti decorate, pavimenti policromi, basolati e altri reperti” facenti parte di costruzioni di epoca imperiale abitati dalle famiglie dell’epoca.

Il lavoro di riqualificazione “è stato supportato da un intervento di valorizzazione curato da Piero Angela e da un’équipe di tecnici ed esperti”. Questo lavoro è stato condotto anche con l’ausilio di strumenti digitali che permettono di veder realmente rinascere la costruzione originaria e potersi orientare all’interno in maniera realistica.

I biglietti

Per la visita alle Domus Romane di Palazzo Valentini è possibile acquistare i biglietti online scegliendo tra il biglietto intero, del costo di 13.50€, e quello ridotto, al prezzo di 9.50€. Ogni giorno le visite sono alle ore 10, 12, 16, 17:30 e 18 per i visitatori di lingua italiana. Per quelli di lingua francese l’appuntamento è alle 11:30, mentre per i turisti di lingua tedesca l’ingresso è alle 13 e per quelli di lingua spagnola è alle 14:00. La visita guidata in inglese è invece accessibile alle ore 13;30, 14:30 e 17:00. È possibile accedere alla visita tutti i giorni della settimana ad eccezione del martedì e dei giorni di festa (25 dicembre, 1 gennaio e 1 maggio).

Informazioni utili

L’ingresso della visita alle Domus Romane di Palazzo Valentini è in Via Foro Traiano 85 (lo stesso indirizzo della biglietteria), di fronte alla Colonna Traiana. Trattandosi di una visita all’interno di un sito su più livelli, gli organizzatori consigliano di prenotare per le persone diversamente abili (o con difficoltà motorie) in modo da richiedere il servizio di assistenza. Per farlo bisogna chiamare il call center 0622761280, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 e il sabato dalle 9.00 alle 12.00.

 

Immagine in evidenza: thanks to www.giovanialbergatoriroma.com

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzare il contenuto.