Eataly Wine Festival il 9-10 novembre

Torna l’Eataly Wine Festival 2018, l’appuntamento dedicato ovviamente al vino che nell’edizione di quest’anno concentrerà l’attenzione versi i produttori minori facenti parte del progetto Vivaio ma che producono vini eccellenti. L’attività di questi produttori è spesso incentrata alla riscoperta di sapori antichi e troppo spesso dimenticati; il loro lavoro è anche quello di salvare una parte importantissima di storia, quella della terra dalla quale provengono e che continuo a testimoniare e trasmettere proponendo vini di assoluto valore.

Saranno oltre duecento le sole etichette di vini italiani, ma l’Eataly Wine Festival 2018 avrà un respiro anche internazionale, con una selezione di vini d’eccellenza provenienti anche fuori dai confini nazionali. La manifestazione vuole essere un punto di ritrovo per tutti gli appassionati del vino, di tutti coloro che amano berlo e gustarlo, ma che desiderano anche conoscerne la storia, le caratteristiche, le tecniche di lavorazione e tutti i dettagli che costituiscono la storia di ogni singola bottiglia di vino. Saranno i produttori stessi a raccontare tutto il loro lavoro e partecipando all’Eataly Wine Festival 2018 si avrà l’opportunità non solo di degustare questi vini d’eccellenza, ma anche di acquistare le bottiglie a dei prezzi esclusivi.

Il progetto Vivaio

Dal 2016 Eataly ha avviato il Progetto Vivaio con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai produttori bravi, piccoli e giovani. Come si legge sul sito ufficiale: “giovani perchè sono da pochi anni nel mondo del vino, piccoli perchè producono un numero ristretto di bottiglie e bravi perchè a parlare è l’eccellenza dei loro prodotti”.

Il programma

L’Eataly Wine Festival 2018 si terrà nelle giornate di venerdì 9 e sabato 10 ottobre con inizio alle ore 18 e conclusione della manifestazione alle ore 23. Durante tutto l’arco del festival sarà possibile accedere alla Wine Bar e all’Area Food. All’interno del Wine Bar si potranno scegliere i vini alla mescita o acquistare una delle bottiglie; quelle relative alle cantine aderenti alla manifestazione in corso saranno in vendita al prezzo di scaffale. Nell’Area Food, invece, si potranno assaggiare piatti sfiziosi da gustare in abbinamento.

Come detto l’Eataly Wine Festival 2018 non è solamente una manifestazione dedicata alla degustazione di vini, ma anche il luogo privilegiato per conoscere la storia di ogni produzione. Per questo motivo sono previsti dei corsi la cui partecipazione darà diritto a degustare ulteriori vini non presenti nell’area degustazione. Questo il programma de Il circolo della bottiglia: 4 incontri con i produttori:

  • Francesco Guccione (Sicilia) – 9 novembre ore 18.30 – Costo 5€;
  • Tenute Bosco (Sicilia) – 9 novembre ore 19.30 – Costo 5€;
  • Clementi (Veneto) – 10 novembre ore 19.30 – Costo 5€;
  • Ressia (Piemonte) – 10 novembre ore 19.30 – Costo 10€.

Per partecipare a questi incontri è necessario prenotarsi attraverso la pagina dedicata del sito ufficiale di Eataly.

Informazioni utili

Per tutti gli altri dettagli sull’Eataly Wine Festival 2018 è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento. Eataly si trova in Piazzale 12 ottobre 1492, zona Ostiense. Per raggiungere Eataly è possibile prendere la Linea B della metropolitana di Roma e scendere alla fermata Piramide.

 

Immagine in evidenza: thanks to www.eataly.net

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.