Festival del vin brulè a Trastevere

Il vin brulè, una delle bevande tradizionali di origine europea più affascinanti e tipiche del periodo invernale, trova una sua dimensione festosa: il Festival del vin brulè il 15 dicembre presso il Borgo Ripa in zona Trastevere.

Il festival

Una bevanda calda, aromatica, profumata, suggestiva e intrigante, ideale per questo inizio d’inverno e splendida per accompagnare i giorni di preparazione alle festività natalizie. Ecco quindi il Festival del vin brulè, che si celebrerà presso il Borgo Ripa, nel cuore di Trastevere, contemporaneamente al mercatino di Natale, per una giornata unica e ricca di emozioni.

Sarà, come sottolineano gli organizzatori “una passeggiata dolcemente fiabesca in mezzo alle casette luminose, dove si potranno trovare articoli originali di artigianato locale in un bellissimo mercatino di Natale, che si svolgerà a Borgo Ripa, un borgo del 1600 nel cuore di Trastevere”.

Il Festival del vin brulè sarà quindi un’occasione privilegiata per gustare la celebre bevanda a base di vino rosso, dolci tipici di natale rigorosamente fatti a mano, in una giornata di festa, a base di musica allegra, e in una cornice spettacolare di quelle che solo la città di Roma sa regalare.

Il vin brulè

Basta solo nominarlo per evocare sapori, colori e odori di assoluta fragranza e bellezza. Il vin brulè è una tradizionale bevanda a base di vino rosso, impreziosita da spezie aromatiche e zucchero che ne caratterizzano il sapore e l’odore. In tutta Europa, e in Italia soprattutto nelle regioni settentrionali, il vin brulè è una bevanda tipica del periodo di Avvento. Viene servito in appositi thermos e contenitori artigianali e accompagna le feste di Natale fino alla festa di Carnevale. Si hanno tracce del vin brulè sin dall’antichità quando veniva preparato il cosiddetto conditum paradoxum. Il Medioevo conosce una serie di bevande a base di vini speziati (in questo caso però freddi) che possono essere considerati come i predecessori dell’attuale vin brulè. La tradizione del vin brulè come bevanda calda nasce nelle località alpine e nei Paesi europei più freddi, per poi diffondersi in tutto il resto del mondo.

Informazioni utili

L’ingresso al Festival del vin brulè è completamente gratuito e l’evento si terrà il 15 dicembre presso il Borgo Ripa che aprirà i suoi antichi cancelli per accogliere i visitatori nel Christmas Village. Qui sarà possibile gustare, ovviamente, il vin brulè, ma anche la cioccolata calda e tantissimi altri dolci. Sarà anche l’occasione per acquistare gli ultimi regali di Natale, con una serie di articoli di artigianato locale decisamente affascinanti e di grande bellezza. Maggiori informazioni è possibile trovarle sulla pagina Facebook dedicata o anche chiamando il numero 3290642240. Il mercatino di Natale sarà aperto dalle ore 10 alle ore 22 e sarà attivo anche durante i giorni di Capodanno e poi fino alla festa dell’Epifania.

 

Immagine in evidenza: thanks to pagina Facebook dell’evento.

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

2 pensieri riguardo “Festival del vin brulè a Trastevere

  • 25 Dicembre 2018 in 19:33
    Permalink

    Un mercatino degno di una città decadente come roma, 4 bancarelle in croce e vin brulè carissimo ( 5 euro al bicchiere), sono stata a Viterbo e tutto il centro storico celebrava il Natale, street food a non finire, vin brulè a prezzi giusti e buonissimo, villaggio degli elfi, casa di babbo natale ecc ecc
    Tristezza infinita questo di Borgo Ripa

    Risposta
    • 6 Gennaio 2019 in 19:08
      Permalink

      Grazia, ti ringraziamo per la tua testimonianza 🙂

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzare il contenuto.