Grand Fondo Campagnolo, la gara su strada contro le leucemie

Dal 12 al 14 ottobre a Roma si terrà la Gran Fondo Campagnolo, l’evento ciclistico su tre differenti percorsi, per i ciclisti di tutte le età e per uno scopo squisitamente benefico. C’è infatti la possibilità di partecipare aderendo alla campagna dell’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie), pedalando tra le strade di Roma correndo per questo prestigioso obiettivo.

L’evento

Ad ognuno la sua “impresa ciclistica”. Vogliamo trasmettere emozioni, la bicicletta come stile di vita per il bene delle città, della salute, del divertimento. Vivere e condividere emozioni ed esperienze. La festa del ciclismo comincia da qui.” [Gianluca Santilli, ideatore della Grand Fondo Campagnolo] La manifestazione Grand Fondo Campagnolo è l’evento capitolino per gli amanti delle due ruote; un inno alla bicicletta, alla pedalata e alla scoperta della città eterna. Un evento rivolto a tutti, sia a chi fa della bicicletta uno sport agonistico, con tanto di vera gara di fondo, ma anche per bambini, ragazzi e famiglie che vogliono unirsi in una competizione non agonistica per promuovere la bellezza del muoversi in bicicletta.

Oltre ai percorsi e alle gare, la Grand Fondo Campagnolo promuove una vera e propria festa, un modo per incontrarsi e stare insieme attraverso il Villaggio che verrà allestito presso le Terme di Caracalla. Qui eventi, manifestazioni e incontri per sensibilizzare le persone al fascino della bicicletta e anche alla sua utilità a livello di mobilità urbanistica. Basti pensare che la cosiddetta Bike Economy muove annualmente circa 200 miliardi di euro in tutta Europa, a conferma della vitalità di un fenomeno che merita di essere celebrato.

I percorsi

Saranno cinque gli eventi e i percorsi disponibili per partecipare alla Grand Fondo Campagnolo in programma dal 12 al 14 ottobre 2018. La prima gara, quella principe dell’evento, è la Grand Fondo Campagnolo Roma, una gara di gran fondo su un percorso di 120km su un dislivello di 2000m con quattro salite cronometrate. Questa è la manifestazione rivolta ai ciclisti allenati.

C’è poi In bici ai Castelli, la gara non agonistica di 60km con arrivo e partenza identico a quello della Granfondo e che arriverà fino al Lago di Albano.

La Mini Fondo è dedicata ai bambini e si terrà nel suggestivo luogo delle Terme di Caracalla dove i piccoli ciclisti potranno divertirsi con l’assistenza dei volontari della manifestazione.

Per i più grandi c’è Imperiale Roma, la manifestazione all’interno della Via Appia Antica con partenza da Roma verso Albano (e ritorno) e riservata a tutte le biciclette prima del 1987 e ai ciclisti vestiti con abbigliamento d’epoca. Un evento storico, emozionante e con un sano pizzico di nostalgia.

Infine c’è la Ride Roma, un percorso di 25km in piano e rivolto a tutti, compresi bambini dai 5 anni e famiglie, con la possibilità di contemplare le bellezze della città andando in bicicletta.

Informazioni utili

Sul sito ufficiale della Grand Fondo Campagnolo è possibile trovare tutte le informazioni utili e il regolamento completo per partecipare alla manifestazione, con i dettagli dei percorsi e degli appuntamenti annessi a questo evento. Per gli appassionati sono disponibili anche kit di abbigliamenti personalizzato per la gara e per la propria attività podistica.

 

Immagine in evidenza: thanks to www.granfondoroma.com

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.