La Notte delle candele a Vallerano 25 agosto

Torna come ogni anno e come ogni estate la tradizionale Notte delle candele a Vallerano; sabato 25 agosto il centro storico della cittadina verrà travolto dalla luce di centomila candele che faranno da suggestivo panorama a spettacoli, proiezioni, concerti e manifestazioni di vario tipo. Una serata indimenticabile da vivere con la propria famiglia, i propri amici o la persona amata, dove luci e ombre abbracceranno sogni ed emozioni, per regalare una notte unica e indescrivibile.

Vedere le stelle alla luce delle candele

La Notte delle candele è un’occasione unica per vivere un evento emozionante che è giunto ormai alla dodicesima edizione e che è ormai l’appuntamento noto posto a conclusione del Festival Piccole Serenate Notturne.

In questa serata dall’atmosfera magica, al calar del sole tutte le vie e i vicoli di Vallerano si riempiranno di candele accese come unica fonte di illuminazione. In questa dimensione sarà possibile camminare per le vie della cittadina e immergersi in un’atmosfera speciale, romantica, affascinante e coinvolgente. Artisti di strada, musicisti e giocolieri animeranno la serata rendendo il tutto ancora più straordinario ed emozionante.

La Notte delle candele sarà anche l’occasione per vedere le stelle grazie ai telescopi dell’Astronomitaly che, grazie anche all’assenza di inquinamento luminoso della serata, permetteranno di scoprire e conoscere lo spazio stellare della Via Lattea e dei vari corpi che la compongono.

Una notte per grandi e bambini

Quella della Notte delle candele è un evento assolutamente emozionante e affascinante, adatto a grandi e bambini senza distinzioni di età. I più piccoli rimarranno affascinati dall’atmosfera quasi fiabesca nella quale probabilmente non si sono mai ritrovati, ammirando le varie forme che le ombre assumono sui contorni dei palazzi, delle chiese e delle architetture locali. Gli adulti potranno scoprire e riscoprire il romanticismo di una serata “a lume di candela”, camminando in uno spazio quasi senza tempo.

Data l’unicità della manifestazione e le emozioni mozzafiato che si respirano, l’evento della Notte delle candele ha assunto ormai da qualche anno un respiro oltre i confini locali, arrivando a colpire l’immaginazione, la curiosità e l’interesse anche delle altre regioni italiane fino a divenire noto anche alla stampa internazionale.

Informazioni utili e biglietti

Per partecipare alla Notte delle candele bisogna acquistare i ticket di ingresso al costo di 5€ più 1 € di prevendita per gli adulti e di 2€ (più prevendita) per i bambini dai 7 ai 12 anni. Dalle ore 18 verranno aperti i cancelli e sarà possibile muoversi per le strade del centro storico della cittadina attendendo l’accensione delle candele e immergendosi totalmente in questa fantastica serata.

Per maggiori informazioni è inoltre possibile consultare la pagina Facebook dell’evento o contattare il numero 0863 1856071 o l’indirizzo email info@i-ticket.it per l’acquisto dei biglietti.

 

Immagine in evidenza: thanks to www.rbcasting.com

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.