Le migliori sagre di luglio a Roma

Tempo d’estate, tempo di mare, ma anche di sagre. Quali sono le migliori da visitare a Roma e provincia in questo periodo? Ce ne sono tantissime che animeranno questo inizio d’estate e che permetteranno di assaporare tantissimi sapori dell’enogastronomia locale e di trascorrere giornate e serate di festa.

Le sagre a Roma

Abbiamo raccolto tutti i principali appuntamenti che si terranno a Roma e in provincia di Roma per i quali è possibile organizzarsi. Con l’occasione di partecipare alle sagre, inoltre, è possibile andare alla scoperta di posti meravigliosi e in molti casi incantevoli, a pochi chilometri da Roma ma la cui bellezza è spesso sconosciuta anche agli stessi romani.

Gli appuntamenti

Si parte con la V Festa dell’enogastronomia Cellittata Larianese a Lariano dove dal 28 giugno al 1 luglio ci sarà la possibilità di gustare i piatti tipici della cucina di Lariano e di assistere a spettacoli di cultura popolare. Il 2 luglio, invece, a Torrita Tiberina, la manifestazione Torrita sotto le stelle ovvero la festa di saluto all’inizio dell’estate con gli immancabili piatti della cucina tradizionale locale e dell’ottima musica dal vivo.

Dal 6 all’8 luglio ci trasferiamo a Tivoli per la Sagra delli ghiozzi, dove per tre giorni la città sarà animata da spettacoli, giostre, bancarelle e attrazioni per esaltare i Ghiozzi, un particolare tipo di pasta che si sposa perfettamente con il sugo all’arrabbiata; un piatto e una serie di sapori tutti da scoprire. Negli stessi giorni ad Anzio c’è la Festa Antoniana all’insegna della solidarietà e dell’allegria.

A Palombara Sabina dal 7 all’8 luglio c’è la manifestazione Pizza in Piazza e Ciummacata, dove poter gustare nei numerosi stand gastronomici i migliori piatti tipici della tradizione locale dove a farla da padrone sarà l’olio extravergine d’oliva DOP. Dal 13 al 15 luglio, invece, a Palestrina si celebra uno dei frutti di stagione più apprezzati, le pesche, nell’omonima Sagra delle pesche.

Sempre dal 13 al 15 luglio, questa volta a Canale Montenaro ci sarà la Sagra der cignale dove la carne di cinghiale sarà la protagonista in numerosi stand gastronomici. La festa si svolgerà al solito anche in altri eventi che coinvolgeranno sia grandi che bambini. Negli stessi giorni ad Allumiere si terrà la Sagra degli antichi sapori, che come dice chiaramente il nome sarà l’occasione per riscoprire i cosiddetti sapori di una volta: acquacotta, gnocchi, trippa, fagioli con le cotiche, dolci tipici e molto altro per tutti i gusti.

Rimaniamo ad Allumiere anche dal 27 al 29 luglio per la Sagra della birra e Sagra della bruschetta. Le bruschette, preparate con pane giallo cotto nei forni a legna e altri ingredienti locali potranno essere gustate bevendo dell’ottima birra e festeggiando all’insegna del divertimento e del relax.

Il 28 luglio a Roviano si tiene la Sagra dei Cuzzi grazie alla quale scoprire o riscoprire I Cuzzi co j’ajju, un primo piatto locale realizzato con un impasto di acqua e farina e un sugo all’aglio. Durante la manifestazione sarà possibile gustare anche dell’ottima birra artigianale di origine tedesca.

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.