Lungo il Tevere: il fiume della cultura

Musica, teatro, mostre, cinema, cibo, eventi no profit e tanto altro Lungo il Tevere, la manifestazione che dal 5 giugno e fino alla fine del mese di agosto, animerà la movida capitolina. A partire dalle ore 19 di tutte le sere il lungotevere si riempirà di suoni, colori e tanti appuntamenti culturali ed enogastronomici da non perdere.

Le banchine del Tevere

Ad essere coinvolte dalla manifestazione Lungo il Tevere saranno le banchine che da Ponte Sublicio arrivano a Ponte Sisto e da Porta Portese giungono fino a Piazza Trilussa, passando attraverso Ponte Cestio, Ponte Garibaldi e Ponte Palatino. Questo il percorso della movida romana con una serie di appuntamenti molto interessanti e che spaziano tra diversi generi, visivi, musicali e non solo.

Uno degli aspetti più importanti da segnalare della manifestazione Lungo il Tevere è che tutto il percorso è accessibile anche ai diversamente abili. Per loro è previsto anche un ingresso dedicato, sito all’ingresso di Lungotevere Ripa.

Il programma

Ogni giorno la manifestazione prende il via alle ore 19:00 per poi proseguire ininterrotta fino alle 2 della notte. L’ingresso al lungotevere è completamente gratuito. Tantissimi gli appuntamenti, alcuni anche molto attesi e che vedranno il coinvolgimento di personaggi di grande spessore a livello culturale, con appuntamenti periodici in base al giorno della settimana. Ogni lunedì, ad esempio, ci sarà uno spettacolo dedicata alla musica romana. Il mercoledì, invece, è il giorno dedicato alla musica indie pop capitolina, mentre il venerdì grandi appuntamenti per gli amanti della musica classica con concerti eseguiti dal Conservatorio di Santa Cecilia.

Un programma ricchissimo con tantissimi appuntamenti per tutti i gusti per vivere la città di Roma in uno dei suoi luoghi più intimi, storici e controversi: il fiume Tevere.

Su di Giri!

Uno degli appuntamenti più attesi e che darà formalmente il via all’edizione 2019 di Lungo il Tevere è la rassegna Su di Giri!, ovvero la kermesse dedicata principalmente alla musica jazz (ma anche al blues, alla world musica, all’etnofolk e molto altro ancora) e che vedrà esibirsi, ogni domenica, sera, ottima musica in un contesto rilassato e piacevole come quello del lungotevere. La sera del 9 giugno, con inizio previsto per le ore 22, come si legge dal sito ufficiale della manifestazione, vedrà l’esibizione di “The Roseroom Trio,con Letizia Sampaolo e Fabio Fochesato (chitarra, voce e contrabbasso); successivamente si avvicenderanno Sebastiano Forti  (Clarinet & Sax), Francesca Ciommei (voce & kazoo), the Arb Trio (Antonio Donatone drums, Flavia Ostini Doublebass).

Informazioni utili

Per conoscere il programma completo e aggiornato giorno per giorno dell’intera manifestazione, che si protrarrà da giugno fino a tutto il mese di agosto, è possibile consultare il sito ufficiale e la pagina Facebook dedicata. Sono diversi gli ingressi dai quali si può scendere sulle banchine del fiume e sono:

  • Lungotevere Ripa – (Porta Portese);
  • Lungotevere degli Anguillara (Trastevere);
  • Lungotevere Raffaello Sanzio (Piazza Trilussa);
  • Lungotevere Ripa (con ingresso riservato ai disabili).

La zona è collegata da diversi mezzi di trasporto del servizio pubblico come, ad esempio, le linee 23, 115, 125 e 180 che fermano a Piazza Trilussa.

 

Immagine in evidenza: thanks to pagina Facebook dell’evento

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.