Michelangelo e il segreto della Cappella Sistina: lo spettacolo

Immaginate di ritrovarvi all’interno della Cappella Sistina in un tour mozzafiato con un’esperienza sensoriale completa, fatta di immagini, video, effetti speciali, musica e parole. Un vero e proprio show, all’interno del prestigioso Auditorium Conciliazione (a pochi passi da Piazza San Pietro e la Basilica di San Pietro in Vaticano), in Via della Conciliazione 4.

Lo spettacolo

Lo spettacolo, unico nel suo genere e capace di mostrare l’enorme fascino e suggestione di ogni angolo della Cappella Sistina, è l’occasione per conoscere com’è nato questo capolavoro, scoprirne i minimi dettagli (anche quelli impossibili da vedere a occhio nudo) e vivere un’esperienza coinvolgente seguendo i passi che hanno portato Michelangelo a ricevere questa commissione e a realizzarla nello splendore e nella meraviglia che ancora oggi possiamo ammirare.

Michelangelo e il segreto della Cappella Sistina è uno spettacolo progettato da Marco Balich con il supporto specialistico dei Musei Vaticani, con l’obiettivo di raccogliere i migliori professionisti del teatro, della musica e della parola, mettendo a loro servizio tecnologie di ultima generazione per regalare ad ogni singolo spettatore un’esperienza irripetibile, suggestiva e davvero unica.

Per far comprendere il livello qualitativo di questo spettacolo basta menzionare i nomi di Sting, curatore della parte musicale, di Pierfrancesco Favino (la voce di Michelangelo), di Susan Sarandon (la voce narrante della Bibbia) e di tanti altri attori e sceneggiatori di calibro internazionale che hanno unito le loro competenze per realizzare un vero e proprio capolavoro.

Questo spettacolo è anche il modo per conoscere la figura di Michelangelo, troppo spesso nascosta dietro le sue opere e di quello che è diventato, già dall’anno successivo la fine degli affreschi, un luogo simbolo e solenne nella sua sacralità, per tutta la cristianità: il luogo dove si elegge il Romano Pontefice. E lo spettatore si ritrova proprio al termine di un conclave, quello che porta all’elezione di Papa Clemente VII che affida a Michelangelo il compito di affrescare la parete principale, che diventerà il celebre Giudizio Universale.

I biglietti

Le repliche dello spettacolo Michelangelo e il segreto della Cappella Sistina hanno una durata di 60 minuti, distribuite su tre diverse fasce orarie, una alla mattina, una pomeridiana e una serale. Per la programmazione completa è possibile consultare il calendario repliche per quel che riguarda gli spettacoli in lingua italiana. Sul sito ufficiale dell’evento è disponibile anche il calendario per la programmazione in lingua inglese, mentre per le traduzioni simultanee nelle altre lingue è possibile usufruire delle cuffie, pagando un supplemento di 5€ sul costo del biglietto.

Il costo dei biglietti, per gli spettacolo dal lunedì al venerdì (esclusi i serali) vanno dagli 8€ degli under 13 ai 26€ del biglietto intero. Durante i festivi, il fine settimane e gli spettacoli serali il prezzo del biglietto va dai 12€ per i minori di 13 anni ai 32€ del biglietto intero.

Sono inoltre disponibili diverse promozioni e offerte per poter seguire lo spettacolo.

 

Immagine in evidenza: thanks to ischool.startupitalia.eu

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Latest posts by Daniele Di Geronimo (see all)

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.