Race for the cure 2018: correre contro i tumori al seno

Dal 17 al 20 maggio a Roma, nella cornice del Circo Massimo, torna Race for the cure, la manifestazione per “la lotta ai tumori del seno”. L’evento mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del tumore al seno con l’obiettivo di raccogliere fondi per offrire piani di prevenzione a sostegno di tutte le donne che potrebbero essere coinvolte.

Race for the cure sarà l’occasione per seguire per 4 giorni consecutivi, all’interno del Villaggio presente al Circo Massimo di Roma, iniziative ed eventi, completamente gratuiti, per informare e offrire servizi utili per le donne che sono coinvolte in questo fenomeno e per dare la possibilità alle altre di prevenire e individuare per tempo il problema.

Per iscriversi alla manifestazione ed effettuare anche una donazione per il fine dell’evento è possibile consultare la pagina dedicata sul sito dell’evento.

La raccolta fondi

L’obiettivo di Race for the cure, come detto, è quello di raccogliere fondi per il contrasto e la prevenzione dei tumori al seno. Nello specifico la fondazione Susan G. Komen Italia, che dal 2000 ha raccolto e utilizzato circa tre milioni di euro per la realizzazione di progetti inerenti alla lotta contro i tumori al seno, ha l’obiettivo di promuovere l’adozione di stili di vita corretti, assicurare alle donne l’accesso a cure e terapie di eccellenza, offrire servizi utili per migliorare la qualità della vita delle donne che sono colpite da un tumore al seno, collaborare con altre associazioni per sviluppare progetti sempre più efficienti e, infine, stimolare la ricerca sul tema. Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata alla destinazione dei fondi con l’elenco completo dei progetti fino ad oggi finanziati con le precedenti edizioni della Race for the cure.

Il programma

Sono tantissimi gli eventi che si svolgeranno nel Villaggio del Benessere al Circo Massimo di Roma, da giovedi 17 maggio fino al 20 maggio, giorno di chiusura della manifestazione. Saranno disponibili aree informative, aree accoglienza e gioco per i bambini, attività gratuite per il raggiungimento del benessere psico-fisico, laboratori vari e la possibilità di ricevere informazioni utili per l’accesso agli screening per diagnosticare il tumore al seno (ma anche per quello al color e al collo dell’utero), così come, grazie alla collaborazione con FederfarmaRoma, della misurazione della glicemia e della pressione arteriosa.

Per conoscere il programma completo e dettagliato degli appuntamenti di Race for the cure 2018 Roma, è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento, con l’elenco giorno per giorno di tutti gli appuntamenti.

Come partecipare

Oltre all’evento per sensibilizzare sul tema della prevenzione tumore al seno, Race for the cure è una vera e propria competizione su una distanza di 5km. Per poter partecipare alla gara, inviando la propria domanda di iscrizione all’indirizzo email info@banariromani.it o via fax al numero 0657136147, inserendo i propri dati anagrafici e presentando la propria adesione al FIDAL, al Runcard o ad un ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI; per chi ne fosse sprovvisto può contestualmente sottoscrivere tale tesseramento presentando anche un certificato medico valido di tipo agonistico.

Convenzioni

Inoltre per tutti coloro che parteciperanno alla Race for the cure 2018 Roma potranno entrare gratuitamente, da venerdì 18 a domenica 20, presso i musei, i monumenti e i parchi archeologici delle città di Roma, Bologna, Brescia e Bari.

Immagine in evidenza: thanks to www.raceroma.it

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Latest posts by Daniele Di Geronimo (see all)

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.