Cyrano de Bergerac al Teatro Eliseo

Il mese di novembre vedrà il ritorno esclusivo di Cyrano de Bergerac al Teatro Eliseo di Roma. Fino al 25 novembre l’occasione unica di assistere ad uno spettacolo che mette in scena uno dei personaggi più celebri della letteratura, per la narrazione di una storia d’amore struggente e di una modernità impressionante.

Il Cyrano

Il Cyrano de Bergerac, come racconta Nicoletta Robello Bracciforti, la regista dello spettacolo “è uno dei personaggi più conosciuti e amati del teatro: brutto ma bello nel suo essere temerario, che paga di persona per ogni atto di coraggiosa intransigenza; è straordinariamente moderno, simbolo di coerenza e di libertà che continua a sorprenderci”. La figura di Cyrano è ispirata a quella dello scrittore seicentesco Savinien Cyrano de Bergerac la cui più celebre riproposizione teatrale è stata quella del poeta Edmond Rostand che ne scrisse una commedia in cinque atti. La popolarità del Cyrano de Bergerac è tale da aver varcato anche i confini della letteratura e del teatro giungendo anche a stimolare la penna degli autori Beppe Dati e Francesco Guccini che portarono alla creazione della celebre canzone Cirano cantata dallo stesso Guccini e pubblicata nell’album D’amore di morte e di altre sciocchezze che il cantante modenese pubblicò nel 1996.

I biglietti

Lo spettacolo Cyrano de Bergerac è l’adattamento teatrale con la regia di Nicoletta Robello Bracciforti con Luca Barbareschi (nei panni del Cyrano), Linda Gennari, Duilio Paciello, Thomas Trabacchi, Duccio Camerini e Massimo De Lorenzo. È possibile acquistare i biglietti online scegliendo una delle date disponibili con uno dei seguenti orari:

  • Martedì – Giovedì – Venerdì – Sabato – Spettacolo alle ore 20:00;
  • Mercoledi – Domenica – Spettacolo alle ore 17:00;
  • Sabato 3 novembre – Spettacoli alle 16:00 e alle 20:00.

Con i biglietti che hanno i seguenti prezzi:

  • 15€ – Balconata III;
  • 22€ – Balconata II;
  • 30€ – Balconata I;
  • 35€ – Platea.

Lo spettacolo ha una durata di 2 ore e quaranta (escluso l’intervallo) suddiviso in due atti.

Il progetto per le scuole

Per gli istituti scolastici di secondo grado è stato predisposto il progetto per le scuole Il viaggio di Cyrano, realizzato a cura del Teatro Eliseo in collaborazione con il Miur, l’USR e l’Accademia di Francia a Roma con l’obiettivo di proporre “un percorso di conoscenza e di studio sul Cyrano de Bergerac, mediante lo sviluppo di un iter progettuale che comprende una serie di azioni e di incontri con gli studenti”.

Informazioni utili

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata sul sito ufficiale del Teatro Eliseo. Il teatro si trova in Via Nazionale 183 ed è raggiungibile comodamente tramite la fermata Repubblica della Metro A e tramite la fermata Cavour della Metro B. In alternativa è possibile usufruire delle linee 70 – 170 – 71 – 60 – 64 – 40 – H – 117 scendendo ad una delle fermate Nazionale-Palazzo delle Esposizione, Nazionale – Quirinale e Via Milano. Per chi volesse arrivare tramite il mezzo proprio può usufruire di uno dei parcheggi convenzionati presso il quale, al costo agevolato di 5€ presentando il biglietto d’ingresso o l’abbonamento al teatro, può lasciare il proprio mezzo per tutta la durata dello spettacolo.

 

Immagine in evidenza: thanks to www.teatroeliseo.com

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Latest posts by Daniele Di Geronimo (see all)

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.