Tree climbing: in partenza un corso formativo a Roma

La Scuola Agraria del Parco di Monza ha organizzato un corso di tree climbing che si terrà a Roma.

La notizia è stata pubblicata sul sito Internet ufficiale di questo centro di formazione professionale e la sede di riferimento è quella della Regione Lazio; il corso avrà luogo, nello specifico, presso la Scuola Giardinieri del Comune di Roma, situata in via Porta San Sebastiano.

Alcune informazioni sul corso in partenza

Il corso avrà una durata di 40 ore e si terrà in 5 giorni consecutivi, esattamente dall’11/02/2019 al 15/02/2019.

A tenere il percorso formativo sarà Massimiliano Tonelli, medico del lavoro e arboricoltore in possesso di certificazione ETW, inoltre è interessante sottolineare che avrà un taglio sia teorico che pratico, come è importante che sia per una disciplina come questa; per tutte le altre informazioni si rimanda al sito Internet ufficiale della Scuola Agraria del Parco di Monza.

Che cos’è il tree climbing

La disciplina del tree climbing è molto suggestiva e sta vedendo crescere costantemente il numero dei suoi “seguaci”, ma in che cosa consiste?

Per rispondere a questa domanda è sufficiente effettuare una traduzione: tree climbing significa infatti, in lingua inglese, arrampicata sugli alberi, ed è proprio di questo che si tratta.

Il tree climbing può dunque essere definito una disciplina sportiva, peraltro particolarmente adatta a chi ama le esperienze piuttosto intense, ma non si tratta di un’attività fine a se stessa.

Il tree climbing al contrario ha come obiettivo quello di poter essere eseguito per il compimento di operazioni di giardinaggio da effettuarsi ad una notevole distanza dal suolo, dunque operazioni riguardanti alberi e piante ad alto fusto di ogni tipo.

Il tree climber dunque deve necessariamente avere una buona condizione fisica, una buona atleticità e una predisposizione a lavorare “in quota” (non è certo pensabile che esegua il tree climbing una persona che soffre di vertigini), allo stesso tempo deve avere una valida conoscenza tecnica grazie alla quale compiere le varie operazioni manutentive e di giardinaggio che possono rendersi necessarie.

Il tree climbing è sicuramente una disciplina intrigante, grazie alla quale gli interventi di giardinaggio di ordinaria amministrazione possono trasformarsi in un vero e proprio spettacolo.

Altre modalità d’intervento per operare a metri di distanza dal suolo

Ovviamente se si ha la necessità di eseguire dei lavori di giardinaggio ad un’importante distanza dal suolo esistono comunque delle altre soluzioni che non richiedono certo una simile preparazione fisica.

Per esigenze di questo tipo è possibile utilizzare delle scale o, qualora si necessiti di uno spazio d’azione più ampio e confortevole, delle piattaforme aeree.

Sicuramente non sono molte le persone e le ditte di giardinaggio che possono permettersi di comperare una piattaforma aerea, ma per utilizzare questi comodi strumenti si può tranquillamente optare per il noleggio, in modo da poterli utilizzare spendendo cifre del tutto accessibili.

Chi vive a Roma o in altre località del Lazio, come ad esempio ad Aprilia, non deve fare altro che ricercare delle piattaforme aeree da noleggiare ad Aprilia, come ad esempio quelle di Giffi Noleggi.

Un’interessante opportunità per chi vuol diventare tree climber

Il corso in partenza a Roma, dunque, può essere un’opportunità molto interessante per chi è affascinato dal tree climbing e desidera formarsi in tale ottica, per semplice passione o anche con l’auspicio di poter impiegare in ambito lavorativo le conoscenze e le abilità maturate.

Gli allievi che supereranno con successo le verifiche finali conseguiranno un attestato con validità nazionale e che sarà quindi spendibile non solo nel Lazio, ma anche in altre regioni d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.