in

Web marketing a Roma: l’importanza delle parole

Web marketing a Roma

Fare web marketing a Roma può essere più complicato che altrove. Le ragioni? Concorrenza più alta, mercato saturo, ritmi frenetici, maggiori difficoltà a lavorare su progetti a lungo termine, eccetera. Vivere e lavorare in una metropoli ha inevitabilmente anche questo tipo di dinamiche. Esse, però, non devono costituire un limite, ma una presa di coscienza e un’analisi seria e approfondita sulle proprie possibilità.

Partire da ciò che manca per arrivare a ciò che serve

Per quanto sia più complessa e articolata, l’attività di web marketing a Roma può presentare anche diversi vantaggi. Inoltre rimane l’esigenza per le attività del territorio di trovare professionisti tali cui assegnare la gestione della propria visibilità online. Non basta urlare forte per essere ascoltati, forse nemmeno per essere sentiti (specie nei luoghi affollati, come lo è il web). Bisogna operare con una strategia che prima ancora di stabilire obiettivi, deve essere consapevole dei propri mezzi. Ma soprattutto di ciò che manca. Chi opera nel web marketing a Roma deve sapere quali sono le carenze, le lacune e i limiti dell’azienda per cui lavora. Tutte le hanno, tutti possono migliorare (anche fosse, semplicemente, confermare il proprio successo). Tale prospettiva serve per capire dove andare e su cosa fare maggiormente attenzione. Muoversi con il petto in fuori, convinti di essere i migliori, provoca spesso più fallimenti che risultati positivi.

Tutte le strategie di web marketing a Roma hanno un minimo comune denominatore: le parole. Per questo è sempre, sempre, fondamentale un seguire un corso SEO a Roma. La SEO, in maniera un po’ grossolana ma comprensibile, è il vocabolario dei motori di ricerca. Ogni attività svolta online deve essere letta e compresa da un algoritmo. Si possono avere anche i migliori prodotti, i servizi più efficienti e i costi più bassi, ma se non si riesce a comunicare tutto questo, non arriveranno mai nuovi clienti. E i vecchi potrebbero essere attratti da altre offerte.

Le parole sono, in qualsiasi attività di marketing, gli ingredienti fondamentali. E lo sono a maggior ragione nelle attività di web marketing. Poi c’è molto altro, certo, ma senza di esse e senza un loro corretto utilizzo, non si va da nessuna parte.

3 elementi essenziali per un Web marketing di successo

Proprio in virtù della maggior concorrenza e difficoltà che si incontrano nello sviluppo di strategie di web marketing a Roma, vediamo quali sono tre punti fermi a cui non rinunciare e da cui, sempre, ripartire. Parliamo quindi di:

  • profili aggiornati e reali;
  • siti ottimizzati;
  • curare un blog.

I profili

Quando si vende un prodotto o un servizio bisogna essere credibili. La credibilità non la si costruisce esaltandosi o millantando competenze e qualifiche. Sono tante (troppe) le realtà che operano in questo modo e l’effetto è stato quello di assuefare gli utenti che oggi sono più diffidenti. Utilizzare parole chiare, semplici, reali, che non siano forma senza contenuto. Bisogna comunicare, quindi veicolare un messaggio, non riempire le pagine di parole chiave prive senza coerenza con quello di cui si sta parlando.

L’ottimizzazione dei siti

Lo abbiamo detto e lo ripetiamo: i motori di ricerca devono considerare leggibile il sito per il quale si sta facendo attività di web marketing. Oltre a essere leggibile deve essere credibile. Non basta creare un contenuto, bisogna lavorare costantemente affinché il sito mantenga la credibilità. È importante essere sempre aggiornati e fornire risposte alle domande che gli utenti cercano. I siti non devono solo parlare di sé, ma devono rispondere a delle necessità.

I blog

Ha ancora senso curare un blog? Sì, assolutamente. Il sito può essere lo spazio istituzionale e formale di un’attività, il blog è invece una realtà più flessibile che permette di interagire con le persone. Come? Con le parole. Il linguaggio dei blog è diretto, chiaro, semplice e comprensibile. No a giri di parole, frasi prive di significato o contenuti copiati da altre parti. C’è bisogno di novità, freschezza e vitalità; gli ingredienti necessari perché il sito, quindi il web marketing, abbia successo.

Scritto da Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments