Musei Vaticani le aperture notturne di quest’estate

Cosa facciamo venerdì sera? Un’idea suggestiva, affascinante ed estremamente formativa è quella di organizzarsi per una visita ai Musei Vaticani. Fino alla fine di ottobre, per tutti i prossimi venerdì, sono infatti previste le aperture notturne, con la possibilità di accedere a un tesoro di rara bellezza e di potersi poi regalare il piacere di una passeggiata per il centro di Roma.

Le aperture notturne del venerdì dei Musei Vaticani, mantenendo un trend già sperimentato negli ultimi anni, prevedranno anche una serie di eventi che aumenteranno l’interesse per questo tipo di appuntamenti. Offrendo un’ulteriore tassello di opportunità all’estate romana di quest’anno.

I biglietti

Il costo dei biglietti è il medesimo di quello delle visite diurne, con la possibilità di scegliere tra diversi tipi di formule. I biglietti per le visite notturne ai Musei Vaticani richiedono obbligatoriamente la prenotazione online. Ogni visita ha una durata di circa due ore e durante il percorso espositivo è possibile richiedere le audioguide, disponibili sia in lingua italiana che in inglese, spagnolo, francese e tedesco. I biglietti disponibili sono:

  • Visita libera ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina – 24€ (intero) e 15€ (ridotto);
  • Visita libera ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina con l’audioguida – 31€ (intero), 22€ (ridotto) e 20€ (bambini);
  • Visita libera ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina con accesso all’happy hour – 42€ (intero) e 33€ (ridotto);
  • Visita guidata ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina per gruppi organizzati – 36€ (intero) e 27€ (ridotto).

L’happy hour viene svolto nel Cortile della Pigna con la possibilità di assistere a un concerto musicale gratuito.

Informazioni utili

Per raggiungere l’ingresso dei Musei Vaticani è possibile utilizzare scendere alle fermate Ottaviano e Cipro della Linea A della Metropolitana di Roma, per poi proseguire a piedi. In alternativa è possibile usufruire anche di diverse linee bus: la linea 49 con fermata direttamente nel piazzale dei Musei Vaticani, le linee 32, 81 e 982 che fermano a Piazza del Risorgimento o, ancora, le linee 492 e 990 che effettuano fermata a Via Leone IV/Via degli Scipioni. È possibile arrivare anche con la linea 19 del tram che ferma in Piazza del Risorgimento.

Dal sito ufficiale dei Musei Vaticani è possibile consultare tutta una serie di indicazioni utili per accedere all’esposizione e ai luoghi annessi in maniera corretta. Si ricorda infatti di avere un abbigliamento decorso, che è obbligatorio depositare nell’apposito guardaroba (completamente gratuito) borse, zaini e valigie e che all’interno del museo e della Cappella Sistina non sono ammessi ombrelli a puntale e di grande dimensioni, cavalletti per videocamere e fotocamere e insegne e cartelli di riconoscimento. Anche per quel che riguarda il cibo e le bevande non è consentito il loro ingresso all’interno delle sale espositive ed è vietato il consumo durante la visita. Non è consentito l’accesso agli animali, salvo per i cani guida delle persone non vedenti, la cui presenza deve però essere comunicata per tempo tramite email all’indirizzo accoglienza.musei@scv.va.

Le visite notturne ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina si terranno per tutti i venerdì fino alla fine di ottobre, con inizio delle visite a partire dalle ore 19:00 con chiusura del complesso museale alle 23:00.

 

Immagine in evidenza: thanks to www.livitaly.com

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sui cookie.