in

8 dicembre: perché il Papa va a Piazza di Spagna

8 dicembre Papa Piazza di Spagna

L’8 dicembre è un giorno di festa in tutta Italia e, anche se quest’anno cade di domenica, rimane una giornata significativa anche perché è quella in cui si dà tradizionalmente inizio alle festività natalizie. Durante questa giornata si prepara il presepe e l’albero di Natale (compreso quello ufficiale della città di Roma a piazza Venezia) e si inizia a respirare il clima di festa natalizio. Un rito caro ai romani (e ai turisti) è quello dell’uscita del Papa dal Vaticano per arrivare in prossimità di Piazza di Spagna e onorare la statua della Madonna che sorge in quel luogo.

Le origini e il significato dell’evento

Perché da più di sessant’anni il Papa si reca presso Piazza di Spagna? La visita del Papa alla statua dell’Immacolata (collocata su una colonna alta circa dodici metri) è una tradizione che si ripete dal 1953, nonostante la statua sia stata inaugurata nel 1857. La costruzione (e la collocazione) di questo monumento si deve alla proclamazione del dogma dell’Immacolata Concezione (ovvero il concepimento di Maria senza il peccato originale) avvenuto proprio l’8 dicembre del 1854 tramite la bolla Ineffabilis Deus di Papa Pio IX. Solitamente si parla della visita del Papa a Piazza di Spagna, in realtà il luogo dove sorge la statua (e dove quindi si reca il pontefice) è piazza Mignanelli. E la scelta ha una causa ben precisa.

In quel luogo, infatti, sorge anche l’Ambasciata di Spagna presso la Santa Sede. La Spagna era stato il Paese che più si era prodigato affinché fosse proclamato questo dogma e, come segno di ringraziamento, venne scelta questa collocazione per il monumento celebrativo dell’Immacolata Concezione.

Ogni anno il Papa venera la statua, tiene un momento di preghiera, e una delegazione di pompieri partecipa all’evento collocando personalmente una corona di fiori sulla statua. Il primo pontefice a presenziare fu Papa Pio XII nel 1953 e successivamente ogni anno i papi che gli si sono succeduti non hanno mancato di partecipare a questo appuntamento. La presenza dei vigili del fuoco è anch’essa una tradizione, in quanto furono i pompieri (ben 220) che lavorarono alla costruzione del monumento.

Papa Francesco a piazza Mignanelli

Anche il prossimo 8 dicembre papa Francesco si recherà a piazza Mignanelli per venerare la statua della Madonna e incontrare i fedeli della città di Roma. L’appuntamento è alle ore 16, come conferma il sito del Vaticano, e ad accogliere Papa Bergoglio ci sarà sia il cardinale vicario di Roma Angelo De Donatis, che diverse autorità civili.

Informazioni utili

Come abbiamo già avuto modo di sottolineare parlando della partecipazione alle udienze generali del Papa, anche in occasione dell’atto di venerazione dell’8 dicembre è da prevedere una grande affluenza di persone, sia fedeli che turisti. In occasione di questo evento viene chiusa la fermata Spagna della Metropolitana di Roma e anche le strade limitrofe (Via del Tritone, Via del Traforo, Piazza di Santa Maria Maggiore) verranno chiuse al traffico (dalle 15 alle 17) per ragioni di sicurezza e ordine pubblico.

 

Immagine in evidenza: thanks to www.diocesidiroma.it

Written by Daniele Di Geronimo

Sono nato nel maggio del 1986 in provincia di Roma. Laureato in Lettere, amante della lettura, della scrittura e di tutto ciò che la lettura e la scrittura possono significare nel mondo del web. Sono attivo sui maggiori social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *