in

Roma in autunno: tra foliage e appuntamenti

Roma in autunno
Autumn scenery. Beautiful gold fall in park.

Lo scorso 23 settembre abbiamo ufficialmente salutato l’estate del 2022 e siamo entrati nella stagione autunnale che ci accompagnerà fino al 21 dicembre per poi iniziare l’inverno. Una stagione, quella autunnale, non di passaggio tra il caldo estivo e il freddo invernale, ma un periodo dell’anno particolarmente suggestivo e che, complice anche una combinazione climatica favorevole, si rivela bellissimo da vivere, specialmente in una città come Roma.

L’autunno a Roma

Nonostante alcun infelici eventi sporadici critici dal punto di vista meteorologico (piogge abbondanti, forte vento, eccetera) Roma in autunno è una città meravigliosa e sublime. Anche e soprattutto dal punto di vista del clima. Non a caso sono celebri le cosiddette ottobrate romane, un periodo dell’anno in cui le temperature massime non vanno oltre il 22° e non scendono sotto i 12°, dando la possibilità di visitare e vivere la città eterna in modo piacevole, fresco ed esaltante. Da novembre le temperature scendono ulteriormente, ma rimane comunque un clima sostenibile anche per i turisti e per coloro che vogliono fare attività all’aperto. L’importante è portarsi sempre dietro l’ombrello perché le piogge, anche se lievi, possono essere, specialmente da novembre, frequenti.

Il foliage

L’autunno è anche e soprattutto il foliage, ovvero il naturale cambiamento del colore delle foglie che avviene tra la fine del mese di ottobre e l’inizio di novembre. Il colore verde tipico delle foglie d’estate lascia il posto al rosso, al giallo, al marrone, all’arancio e a tutte le sfumature di queste tonalità per un effetto semplicemente meraviglioso. Un’esperienza da vivere, non solo da vedere, perché è il clima di questo periodo, specialmente nei luoghi più belli di Roma, che è in grado di comunicare un’esperienza totale di sublime poesia.

Oltre ai tradizionali parchi di Roma (Villa Borghese, il Parco dell’Appia Antica, il Parco degli Acquedotti, il Giardino degli Aranci, Villa Torlonia, Villa Celimontana, eccetera) l’autunno è la stagione perfetta per visitare le aree verdi del Parco dei Castelli Romani e dei borghi più belli della provincia di Roma e della regione Lazio.

Gli eventi dell’autunno 2022 a Roma

La stagione autunnale a Roma è probabilmente una delle migliori per visitare uno dei tanti parchi presenti in città. Abbiamo parlato del foliage, ma anche luoghi celebri come Villa Borghese, il Parco degli Acquedotti, Il Giardino degli Aranci, l’Orto Botanico e Villa Torlonia, con i loro monumenti e panorami, acquistano in questo periodo dell’anno una luce e una bellezza ancora più suggestive.

Musica, cinema e spettacoli

L’autunno a Roma, poi, si riempie di una serie di eventi davvero interessanti. Fino al 20 novembre, per esempio, è in calendario il Romaeuropa Festival, la manifestazione dedicata agli eventi di musica contemporanea, teatro, danza e arti digitali che si svolgeranno in alcuni dei luoghi simbolo della città: l’Auditorium, il MAXXII e il Teatro Argentina.

Dal 12 al 23 ottobre è l’annuale appuntamento della Festa del Cinema di Rona. Un evento di spessore internazionale che si svolgerà presso l’Auditorium Parco della Musica (e in altre location) per promuovere le migliori pellicole (ma anche serie TV, mostre di videoarte, film restaurati e videoclip) dell’anno e presentare le novità della prossima stagione cinematografica.

Rimanendo nel campo delle arti dal 6 al 19 novembre va in scena il Roma jazz Festival. L’Auditorium Parco della Musica, la Casa del Jazz, il Monk e il Teatro del Lido saranno le location per un appuntamento ormai imprescindibile dell’autunno di Roma che vedrà la proposizione di spettacoli, eventi e iniziative dedicate al jazz.

L’autunno di Roma vedrà poi in programma una sterminata serie di mostre, concerti e spettacoli teatrali per vivere e scoprire tutta la vivacità culturale della città eterna. Inoltre l’ultimo fine settimana di ottobre (complice anche il ponte del 1 novembre) è l’occasione ideale per venire nella città eterna e organizzare un lungo weekend per festeggiare al meglio la notte di Halloween.

I prodotti di stagione

In autunno Roma non si riempie solamente di spettacoli ed eventi culturali, ma anche di prodotti di stagione tipici della gastronomia locale che è possibile gustare e acquistare nei mercati rionali che compongono l’ossatura della città. Uva, olive, funghi porcini, zucche, carciofi, tartufi e tante altre prelibatezze tutte da scoprire.

Lo shopping

Lo shopping non conosce stagioni, ma in autunno, precisamente il 25 novembre, c’è il Black Friday. Negli ultimi anni anche i giorni e le settimane intorno alla data simbolo del Black Friday sono quelle nelle quali trovare sconti, promozioni e offerte esclusive ed è quindi l’occasione ideale per fare shopping a Roma nei vari negozi, boutique, centri commerciali e outlet.

Scritto da Daniele Di Geronimo

Giornalista pubblicista e Copywriter. Da Roma non ho preso solo la provincia di nascita, ma anche l'amore e l'interesse per una città unica nel suo genere convinto che il meglio della sua storia possa (e debba) ancora essere vissuto e raccontato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.